LE TINTE LASCIANO IL POSTO ALLE ERBE TINTORIE

Tinte chimiche che lasciano il posto alle Erbe Tintorie, quali sono i pro e i contro?

Differenze, impatto sull’ambiente e sulla salute. 

Il rientro dalle vacanze è sempre drammatico e porta con sé la voglia di cambiamenti anche per i capelli, anzi soprattutto per loro.  

Il colore dei capelli dopo il mare è la prima esigenza da soddisfare, ma cosa scelgo? 

Tinta chimica? Erbe Tintorie? Che differenza c’è tra la tinta chimica e le Erbe Tintorie? 

Analizziamo i pro e i contro. Tingersi i capelli è una scelta molto personale, molti sono i fattori che ci influenzano e possono essere sia di natura sociale, culturale o psicologica, ma quando colori i capelli deve essere fatto in maniera assolutamente consapevole, perché, ogni volta che hai deciso di cambiare il colore, la tua testa si è trasformata in un piccolo laboratorio chimico. 

Ti sei mai chiesta quali sostanze sono utilizzate all’interno di tinte e prodotti cosmetici, come agiscono sulla struttura del capello e sulla pelle? Quali effetti possono avere sull’organismo e sull’ambiente? 

Prima che tu ti diriga verso il tuo parrucchiere di fiducia, scopri le differenze, i pro e i contro di tinte chimiche ed Erbe Tintorie.

Le tinture per i capelli, a prescindere che siano semipermanenti o permanenti prevedono, tutte, l’utilizzo di ammoniaca, etanolammina, parafenilndiammina o derivati, in grado di aprire le squame del capello, per permettere al colore di penetrare e legarsi alla melanina.

Quest’azione di tipo meccanica e chimica sfrutta la cheratina dei capelli e nel tempo l’utilizzo di queste sostanze rende i capelli secchi e sfibrati, per non parlare della cute. Troppo spesso dimentichi che la pelle è una spugna, così come porta fuori le tossine è in grado di assorbire tutto quello che applichiamo a livello cutaneo, dimenticando che esistono sostanze che possono essere dannose per la salute e a lungo andare creare tossicità acuta.

I precursori utilizzati nelle tinte, come la p-fenilendiamina, la p-toluendiamina, resorcinolo,

m-amminofenolo, sono stati considerati “non sicuri”, ma vengono ampiamente utilizzati nella maggior parte dei prodotti e richiedono ulteriori approfondimenti sotto il profilo tossicologico.

Sono molte le donne che colorano i capelli con le tinte chimiche e molte quelle che accusano disturbi come: bruciori, irritazioni, dermatiti da contatto, eruzioni cutanee, reazioni allergiche, difficoltà respiratorie.

Questi sono solo alcuni degli effetti e dei rischi a cui ti esponi con l’uso sistematico e continuativo delle tinte chimiche convenzionali. 

Inoltre studi scientifici hanno dimostrato che esiste una correlazione tra colore d’azione dei composti contenuti nelle tinture permanenti. In realtà, ciò che hanno osservato è una mera evidenza e cioè che ci sarebbe una possibile associazione tra l’uso di tinture permanenti in maniera prolungata del tempo (numero di anni) e in base alla frequenza di utilizzo (quante volte si applica la tintura nell’arco di un anno).

Ecco i vantaggi delle erbe tintorie:

Le erbe tintorie sono un’ottima alternativa alle tinte chimiche per colorare o riflessare i capelli.

Sono polveri ricavate da foglie, radici, cortecce di piante che contengono un pigmento tintorio che, attraverso un’azione elettrostatica, si legano esternamente al capello creando un vero e proprio vestito allo stelo del capello stesso e lasciando integra la sua struttura fisiologica.

Completamente naturali e biodegradabili, non inquinano l’ambiente, non danneggiano l’eco-sistema marino, sono delicate sulla pelle, colorano delicatamente ed hanno una funzione curativa su cute e capelli, che risultano più forti, morbidi e lucidi e sani.

Bastano poche applicazioni per rendersi conto che sfruttare al meglio le potenzialità della natura ci dà performance straordinarie. Utilizzate nella giusta maniera permettono di colorare i capelli, coprire i capelli bianchi, creare colori moda e trattamenti curativi, fino a diventare veri e propri ricostruttori naturali. Fondamentale è utilizzare Erbe Tintorie certificate senza picramati e pigmenti sintetici se vuoi che il tuo colore sia veramente Green.

 “In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso”.

Fissa un appuntamento

Commenti COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO O CHIEDICI UN CONSIGLIO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Chiamaci al: 02 407 6948 oppure contattaci su whatsapp al: 345.6210159

Seguici sui nostri social per rimanere aggiornato sulle ultime novità di Gianna Longo Daily Spa

Orari di apertura

MAR: 10.00 - 20.00
MER: 10.00 - 20.00
GIO: 12.00 - 21.00
VEN: 10.00 - 20.00
SAB: 9.00 - 19.00

Gianna Longo Daily Spa

Il primo parrucchiere a Milano specializzato in colorazioni 100% vegetali

Compila il modulo qui sotto
per Scaricare gratis l'ebook